Week End con il Lupo

Una vacanza in puro Relax

  • 7906_pescasseroli xx
  • 7907_pescasseroli xx
  • FOTO INGRESSO PARCO NAZIONALE xx
  • lupo xx
-%



Inserisci i tuoi dati e verifica la disponibilità.
  • Data Partenze: 01 GENNAIO
  • Struttura: HOTEL ***
  • Località: Pescasseroli
  • Durata: 3 giorni / 2 notti
  • Trattamento: Pensione Completa
  • Sistemazione: Camera Doppia
1° GIORNO – PESCASSEROLIArrivo in hotel 3 stelle a Pescasseroli, tempo libero. Visita del centro di visita del Parco Nazionale d’Abruzzo(Museo dell’Ente Parco). Cena e pernottamento in hotel2° GIORNO –   PAESI DEL PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO/SULLE TRACCE DEL LUPOPrima colazione in hotel, incontro con la guida e partenza alla volta di Opi, visita guidata centro storico e dei piccoli musei all’interno di esso. Proseguimento per Villetta Barrea costeggiando l’omonimo Lago. Tempo libero e successiva partenza per Civitella Alfedena, visita guidata del centro storico e del Museo del Lupo Appenninico. Un percorso dedicato alla biologia, etologia, storia e leggende legate a questo elusivo predatore e ai suoi rapporti con l'uomo.All'interno è allestito un angolo dedicato all'interpretazione ambientale ed una mostra fotografica sul Parco. Pranzo tipico in ristorante. Pomeriggio rientro in Hotel. Alle 17.00 con una esperta Guida del Parco Nazionale  d’Abruzzo si effettuerà l’escursione “Sulle tracce Del Lupo” con la tecnica del Wolf Houling usata in passato dai lupari abruzzesi e ora utilizzata con finalità di ricerca, per studiare le popolazioni di Lupo nell'Appennino.Abbiamo deciso di "avvicinare" le persone a questo importantissimo animale riproponendo il wolf-howling in chiave educativa, al fine di diffondere una cultura favorevole nei riguardi del lupo. questa esperienza è l’occasione per conoscere da vicino questo straordinario predatore, demonizzato e ridotto all’estinzione nel corso dei secoli, ma che oggi sta tornando a ripopolare in modo consistete le aree montane dell’Appennino e delle Alpi. La passeggiata serale ha poi un fascino particolare, dove poter ritrovare se stessi nel mezzo della natura selvaggia, riscoprendo i sensi, con un magnifico cielo stellato a farci da cornice. Consigliamo a tutti di leggere con attenzione le regole della "Ecosofia", per un corretto approccio a questa esperienza.

PROGRAMMA:

Dopo un breve tragitto in macchina, si ripercorre il sentiero, in assoluto silenzio, per giungere fino ai piedi delle montagne, territorio di caccia dei lupi. Raggiunta la località predefinita, si inviano gli ululati e si attende pazientemente la risposta dei lupi. Prima di rientrare si farà una sosta per commentare l'accaduto e approfondire la conoscenza sui lupi. La località dove viene effettuato il wolf-howling può variare in funzione degli spostamenti dei lupi, in base alle informazioni in possesso delle guide.

Equipaggiamento

Scarpe da trekking impermeabili, giacca impermeabile, zaino, pantaloni lunghi, torcia, pile,cappello e guanti di lana o pile. Si raccomanda di vestirsi a strati, considerando che in appostamento potrebbe fare freddo.

3° GIORNO -  PESCASSEROLI/PARTENZA

Colazione in hotel e tempo libero per la visita di Pescasseroli, paese che diede i Natali a Benedetto Croce, offre al visitatore un centro storico curato con diverse botteghe di artigianato locale e di prodotti tipici del territorio. Visita della Chiesa di San Pietro e Paolo, fondata intorno al 1.100. Rientro in hotel per il pranzo. Pomeriggio partenza per il rientro.

 

PAC2000A

Scarica il Report Annuale della nostra cooperativa.