NUMERO MINIMO ADESIONI: 20

Viaggio Limited: Tour della Russia

  • GIUSTA
  • images
  • moscow-1556561_960_720
  • russia-1199331_960_720
  • San_Pietroburgo-Chiesa_del_Salvatore_sul_Sangue_Versato_8



Adesioni entro il: 03 AGOSTO
Inserisci i tuoi dati e verifica la disponibilità.
  • Data Partenze: 18 AGOSTO
  • Struttura: HOTEL 4****
  • Località: Russia
  • Durata: 8 giorni / 7 notti
  • Trattamento: Mezza pensione
  • Sistemazione: Camera Doppia

ITINERARIO

1° Giorno ITALIA/MOSCA

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto e partenza per Mosca. Arrivo, disbrigo delle formalità di dogana e trasferimento in albergo.
Sistemazione, cena e pernottamento.

2° Giorno MOSCA

Prima colazione in hotel, pranzo in ristorante, cena libera. In mattinata visita panoramica della città: dalla Piazza Rossa con i Magazzini Gum
e il Mausoleo Lenin alle Colline dei Passeri, attraversando l’animata e ricca via Tverskaja, fino in epoca sovietica via Gorkij e oggi rinominata
come ai tempi antichi quando appunto fungeva da collegamento tra Mosca e Tver’. Visita al territorio monasteriale di Novodevicj (noto
come Monastero delle Novizie), anticamente uno dei conventi più ricchi e potenti della Russia. Nel pomeriggio visita del territorio del
Cremlino, centro del potere sin dal XII secolo, circondato da mura poderose intervallate da torri ognuna delle quali per i moscoviti è
riconoscibile anche dal nome: Spasskaja (del Salvatore), Senatskaja (del Senato) Trojckaja (della Trinità) e Kutaf’ja, la più compatta e larga,
bizzarramente chiamata con l’evocativo nome popolare di una paffuta contadina. Ingresso a tre delle cattedrali dalle cupole d’oro e dai
pregiati affreschi, testimonianze degli antichi splendori dell’epoca degli Zar.

3° Giorno MOSCA

Prima colazione e pranzo in hotel, cena libera. Mattinata libera con possibilità di partecipare alla visita facoltativa del famoso Monastero
della Trinità di San Sergio, Sergjev Posad, a 70 Km da Mosca, uno dei massimi centri religiosi di Russia le cui chiese per prime ospitarono le
bellissime icone del monaco Andrej Rublev, che qui visse e operò. Nel pomeriggio visita della più belle stazioni della metropolitana e
passeggiata lungo la via pedonale Vecchia Arbat in ogni epoca riferimento degli artisti.

4° Giorno MOSCA/SAN PIETROBURGO

Prima colazione e cena in hotel; pranzo in ristorante. Tempo a disposizione e partenza con treno per San Pietroburgo. Trasferimento
in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

5° Giorno SAN PIETROBURGO

Prima colazione in hotel, pranzo in hotel o ristorante, cena libera. Visita panoramica della città: il piazzale delle Colonne Rostrate e il
lungo-Neva con i suoi palazzi, il campo di Marte, la prospettiva Nevskij; la Piazza del Palazzo con la colonna Alessandrina, la Piazza di
St. Isacco e l’Ammiragliato. Nel pomeriggio ingresso alla Fortezza dei SS. Pietro e Paolo, primo nucleo storico e simbolo della città con la
cattedrale barocca progettata da Domenico Trezzini, caratterizzata dall’alta guglia dorata e la cappella delle tombe della famiglia degli zar
Romanov.

6° Giorno SAN PIETROBURGO

Prima colazione in hotel, pranzo in hotel o ristorante, cena libera. In mattinata visita delle sale più belle del Museo Ermitage, vero fiore
all’occhiello della città di Pietro, oggi uno dei musei più grandi e ricchi al mondo e ingresso alla collezione degli Impressionisti nel palazzo
dello Stato Maggiore. Nel pomeriggio escursione in battello lungo i canali per ammirare dall’acqua le più rappresentative architetture
cittadine. In caso di cattivo tempo l’escursione in battello sarà sostituita dalla visita della Cattedrale di S. Isacco con la cupola tra le
più grandi al mondo e sontuosi interni rivestiti da mosaici, marmo e malachite.

7° Giorno SAN PIETROBURGO

Prima colazione in hotel, pranzo in ristorante, cena libera. Mattina dedicata alla visita della residenza estiva di Caterina a “Tsarskoe Selo”
il villaggio degli zar oggi chiamato Pushkin, con la magnifica sala d’ambra e il bel parco. Nel pomeriggio visita facoltativa al parco della
residenza di Petrodvorets, famoso per le numerose fontane e i giochi d’acqua (aperto da maggio).

8° Giorno SAN PIETROBURGO/ITALIA

Prima colazione. In tempo utile, trasferimento all’aeroporto e rientro con volo per l’Italia.
L’ordine di effettuazione delle visite può variare in loco a discrezione dei nostri tour leader al fine di garantire la migliore riuscita del tour.
La Piazza Rossa, in quanto territorio militare, rientra sotto la giurisdizione del Cremlino. Chiusure improvvise, anche totali, possono
essere previste anche senza preavviso per motivi di sicurezza.

PAC2000A

Scarica il Report Annuale della nostra cooperativa.