SICILIA BAROCCA

  • tour-sicilia-03
  • tour-sicilia-05
  • tour-sicilia-07
  • tour-sicilia-08
  • tour-sicilia-12
-20%



Inserisci i tuoi dati e verifica la disponibilità.
  • Data Partenze: 02 NOVEMBRE
  • Struttura: HOTEL ****
  • Località: Sicilia
  • Durata: 7 giorni / 6 notti
  • Trattamento: Pensione Completa
  • Sistemazione: Camera Doppia

PROGRAMMA

1 ° giorno: Catania / Ragusa

Partenza dall'aeroporto Roma per Catania, arrivo er itiro bagagli inizio del tour con guida-accompagnatore.  Pranzo libero . In mattinata si visiterà Catania. Una città dalle tante sfaccettature, capace di dare al visitatore forti emozioni per alcuni scorci del paesaggio urbano. La città di Catania sorse nel 729 aC col nome di Katane che in siculo vuol dire “grattugia”, “scorticatoio” (dal terreno lavico su cui sorge) e fu una delle prime colonie greche della Sicilia. Si visiterà il monastero dei Benedettini ed il Palazzo Biscari. L'Ottocento vide la città fiorire splendidamente dal punto di vista culturale, dal punto di vista mondano, letterario, musicale e teatrale. Nel tardo pomeriggio sistemazione alberghiera.Cena e pernottamento in hotel.

2 ° giorno: Piazza Armerina / Caltagirone

Prima colazione in Hotel. Mattinata dedicata a Piazza Armerina con la visita della Villa romana del casale con i suoi 3500 mq di mosaici. La struttura romana, di epoca tardo imperiale, per la sua eccezionale ricchezza di elementi architettonici e decorativi, L'impianto della residenza tardo antica del IV sec dC, sorge al di sopra di una villa rustica che risale tra il I e ​​la seconda metà del III secolo dC, periodo, quest'ultimo, a cui si possono attribuire strati di distruzione presso il portale monumentale d'ingresso e le terme. Pranzo in azienda agrituristica tipica . Nel pomeriggio si raggiungerà Caltagirone. Visita della città delle ceramiche con la sua monumentale scalea di Santa Maria del Monte.Al termine si raggiungerà l'hotel in zona Ragusa. Cena e pernottamento.

3 ° giorno: Donnafugata / Hybla

Prima colazione in hotel. La mattinata è dedicata alla visita del castello di Donnafugata, esempio emblematico di quella attenzione delle famiglie aristocratiche siciliane per la casa di campagna, sorta di elegante dimora del proprietario per molti mesi dell'anno, ma anche luogo deputato per sorvegliare e verificare l'andamento agricolo del latifondo. Passaggio da Punta Secca - casa del commissario Montalbano. Pranzo in ristorante . Nel pomeriggio visita della città di Ragusa Ibla, barocca, dominata dal Duomo con l'imponente facciata e la cupola neoclassica. Nel 1693 in seguito al terremoto che devastò la Sicilia orientale, la nobiltà agricola del luogo promosse con grande tempestività la ricostruzione della città sull'adiacente collina del Teatro.Ragusa Ibla si riprese molto più lentamente. Le due città dovrebbero l'una accanto all'altra tra continue divisioni, fino al 1926, quanto si “ricongiunsero” con il nome unico di Ragusa. Al termine rientro in hotel. Cena e pernottamento.

4 ° giorno: Modica / Scicli

Prima colazione in hotel. A mattinata escursione a Modica, detta “città strappata alla roccia”. Visita del centro storico, ricostruito dopo il terremoto del 1693 che ne ha determinato l'aspetto barocco ed un gioiello artistico: la scenografica facciata settecentesca di S. Giorgio, attribuita al siracusano Rosario Gagliardi. Pranzo in ristorante . Nel pomeriggio proseguimento per Scicli, affascinante località siciliana rinomata per il barocco siciliano, con visita del centro storico. Cena e pernottamento in hotel.

5 ° giorno: Noto / Marzamemi

Prima colazione in Hotel. Prima tappa Noto, la città del barocco nota per la spettacolare Infiorata. Costruita agli inizia del Settecento, sfruttando e valorizzando i dislivelli naturali del monte Meti, è un centro urbano dal fascino inesauribile: tutta la città è un alternarsi di chiese e palazzi in un tripudio decorativo fatto di capitelli, fregi, volute, putti e mascheroni. Pranzo ristorante. Sulla Costa di Noto si trova uno splendido borgo di pescatori che in estate si trasforma in un luogo frequentatissimo da visitatori che cercano spiagge da sogno. Parliamo di Marzamemi, un luogo magico dove andare in vacanza in Sicilia. Nel pomeriggio si raggiungerà Marzamemi, una frazione marinara in provincia di Siracusa. Poco conosciuto nel passato, negli ultimi anni è amato dai turisti che lo riconoscono come una delle perle della Sicilia sudorientale, uno dei borghi siciliani più suggestivi e caratteristici. Al termine si raggiungerà la costa ionica. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

6 ° giorno: Acireale / Etna

Prima colazione in hotel.In mattinata visita del centro storico di Acireale, in particolare la Chiesa di San Sebastiano. Passaggio per la famosa Riviera dei Ciclopi: uno dei più suggestivi litorali della costa ionica, caratterizzato da scogliere di origine vulcanica dal caratteristico colore antracite. Si prosegue. Pranzo in in ristorante . Nel pomeriggio escursione con guida al Monte Etna e Taormina. Partenza per l'Etna, il vulcano attivo più elevato d'Europa: l'ascensione in Bus è prevista sino a ca 1800 mt., Attraversando i suoi feudi coltivati ​​(oliveti e agrumeti) fino a 1000 mt. e boscosi fino ai 2000 mt., oltre i quali si presenta con il suo patrimonio di crateri, lava e cenere. Rientro in hotel. Cena e pernottamento

7 ° giorno: Partenza

Prima colazione in hotel. trasferimento riservato per l'aeroporto in tempo utile per il volo di rientro a Roma.

PAC2000A

Scarica il Report Annuale della nostra cooperativa.